Pagine

sabato 10 ottobre 2015

07082015

Stava tornando a casa
Un pensiero lo tormentava
Non poteva dimenticarsi
Del fluire costante del tempo

Anche un minuto diventava luce
I secondi scorrevano
Ignari del dolore che provocavano

Tornò sui suoi passi
Ripercorrendo una strada attraversata anni prima
incontrò - una conosciuta consapevolezza -
Passò oltre, salutandola come una vecchia amica

Ora insicuro scivolava nell'attesa
Aspettando l'inesorabile.



Nessun commento:

Posta un commento