Pagine

mercoledì 3 aprile 2013

Confusione.

Il fatto è che ormai ho bisogno di bere. Quando bevo sto bene, mica sto diventando alcolizzato? Non si inizia così?

Che ormai mi sveglio la mattina e non so a cosa pensare prima, perché ho molte cose a cui pensare, ma non so con quale iniziare. Forse parto dal fatto che la mia vita non ha un senso in questo paesino, non ho stimoli (tranne quello del suicidio), vorrei fare altre esperienze. vorrei conoscere altre persone, ma come fare? Mi pesa anche il solo fatto che sono ancora al liceo dato che l'anno scorso mi son dovuto ritirare per problemi di salute, e vedo tutti che vanno avanti con la propria vita, mentre ancora la mia è ferma a niente, e vedo anche persone che non vanno avanti proprio e si accontentano di quello che hanno, perché io non ci riesco?

E poi ci sei anche tu, per me un estraneo totale, ma non capisco se mi sto affezionando a te solo perché ne ho bisogno oppure perché quello che provo è reale. E tutto ciò non mi fa stare bene, perché ancora non ti ho incontrato e non riesco a capire, non voglio capire. Ho sempre voluto qualcuno che mi stia accanto, che mi ami, ma non ho mai avuto l'opportunità di trovare qualcuno che lo voglia veramente, e non finga solo per avere altro.

Sono confuso.

1 commento: